Termini e condizioni con le informazioni sui clienti

contenuto

  1. Portata
  2. conclusione
  3. ritiro
  4. Prezzi e pagamento
  5. Condizioni di spedizione
  6. Durata del contratto e risoluzione del contratto per i contratti di abbonamento
  7. Riserva di proprietà
  8. Responsabilità per difetti (garanzia)
  9. Riscatto di buoni d'azione
  10. legge applicabile
  11. giurisdizione
  12. Risoluzione alternativa delle controversie

1) Ambito di applicazione

1.1I presenti Termini e condizioni (le "Condizioni") di biofabbrica verde Raffineria GmbH (di seguito "Venditore") si applicano a tutti i contratti per la fornitura di beni che un consumatore o imprenditore (di seguito "Cliente") con il venditore nei confronti del venditore completa i suoi prodotti esposti sul suo negozio online. Con la presente l'inclusione delle proprie condizioni del cliente è contraddetta, a meno che non sia diversamente concordato.

1.2Consumatore ai sensi di questi termini e condizioni è qualsiasi persona fisica che conclude una transazione legale per scopi che sono prevalentemente né la loro attività commerciale né la loro attività professionale indipendente può essere attribuita. Imprenditore nel significato di questi termini e condizioni è una persona fisica o giuridica o una società di persone giuridiche, che agisce nell'esecuzione di una transazione legale nell'esercizio della propria attività professionale o professionale indipendente.

1.3Oggetto del contratto può essere - a seconda della descrizione del prodotto del venditore - sia l'acquisto di beni mediante una consegna una tantum e l'acquisto di beni mediante una consegna permanente (di seguito denominato "contratto di abbonamento"). Nel caso del contratto di abbonamento, il venditore si impegna a consegnare al cliente i beni dovuti contrattualmente per la durata del periodo contrattuale concordato negli intervalli di tempo contrattualmente previsti.

2) Conclusione

2.1Le descrizioni dei prodotti contenute nel negozio online del venditore non costituiscono offerte vincolanti da parte del venditore, ma servono a fare un'offerta vincolante da parte del cliente.

2.2Il cliente può presentare l'offerta tramite il modulo d'ordine online integrato nel negozio online del venditore. In questo caso, il cliente, dopo aver piazzato la merce selezionati nel carrello virtuale e passare attraverso il processo di ordinazione elettronica facendo clic sul pulsante il processo di ordinazione concludendo un'offerta contratto legalmente vincolante in termini di paniere di beni da.

2.3Il venditore può accettare l'offerta del cliente entro cinque giorni,

  • inoltrando al cliente una conferma scritta di ordine o una conferma d'ordine per iscritto (fax o e-mail), e la misura della conferma d'ordine al cliente è rilevante, o
  • fornendo al cliente la merce ordinata, in cui il grado di accesso delle merci al cliente sia pertinente, o
  • da dopo la consegna del suo ordine, egli indica al cliente di pagare.

Se due o più prima delle suddette alternative, il contratto è concluso nel momento in cui entra una delle alternative suddette prima. Il termine ultimo per l'accettazione dell'offerta inizia il giorno dopo l'invio dell'offerta da parte del cliente e si conclude con la fine del quinto giorno, che segue l'invio dell'offerta. Se il venditore non è l'offerta del cliente entro il termine di cui sopra, questo è considerato come un rifiuto dell'offerta, con il risultato che il cliente non è più vincolato dalla propria dichiarazione di volontà.

2.4Se si sceglie il metodo di pagamento di elaborazione dei pagamenti "PayPal Express" tramite il servizio di pagamento PayPal avviene (Europe) S.à rl & Cie, SCA, 22-24 boulevard Royal, L-2449 Lussemburgo (in prosieguo: "PayPal"), fatta salva l'applicazione di PayPal -Termini, disponibili presso https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua/useragreement-full o - nel rispetto dei termini per i pagamenti senza conto PayPal - se il cliente non ha un account PayPal disponibile su https://www.paypal.com/en/webapps/mpp/ua/privacywax-full. Se il cliente sceglie durante la procedura di ordinazione online "PayPal Express" come metodo di pagamento, ha lasciato facendo clic sui pulsanti allo stesso tempo il processo di ordinazione finale e un ordine di pagamento a PayPal. In questo caso, il venditore riconosce la presente l'accettazione dell'offerta cliente nel momento in cui il cliente fa scattare facendo clic sui pulsanti il ​​processo di ordinazione di concludere il processo di pagamento.

2.5Quando si invia un'offerta tramite il modulo d'ordine online del venditore, il testo del contratto sarà archiviato dal venditore dopo la conclusione del contratto e inviato al cliente dopo l'invio dell'ordine in forma di testo (ad es. E-mail, fax o lettera). Qualsiasi ulteriore disposizione del contratto da parte del venditore non ha luogo. Se il cliente ha impostato un account utente nello shop online del venditore prima di inviare il suo ordine, i dati dell'ordine verranno archiviati sul sito Web del venditore e possono essere recuperati dal cliente tramite il proprio account utente protetto da password con i dettagli di accesso corrispondenti.

2.6Prima che l'ordine venga inserito nel modulo d'ordine online del venditore, il cliente può identificare eventuali errori di input leggendo attentamente le informazioni visualizzate sullo schermo. Un mezzo tecnico efficace per un migliore riconoscimento degli errori di input può quindi essere la funzione di ingrandimento del browser, con l'aiuto del quale viene ingrandita la visualizzazione sullo schermo. Come parte del processo di ordinazione elettronica, il cliente può correggere il proprio input tramite le normali funzioni della tastiera e del mouse fino a quando non fa clic sul pulsante che conclude il processo di ordinazione.

2.7Per la conclusione del contratto, è disponibile solo la lingua tedesca.

2.8L'elaborazione degli ordini e il contatto avvengono solitamente tramite e-mail e elaborazione automatica degli ordini. Il cliente deve assicurarsi che il suo designato per l'indirizzo di elaborazione degli ordini e-mail è corretto in modo che a questo indirizzo dal venditore ha inviato le e-mail possono essere ricevuti. In particolare, il cliente deve garantire l'uso di filtri anti-spam che tutti inviato dal venditore o da quello responsabile del trattamento TERZ'ORDINE messaggi di posta elettronica possono essere consegnati.

3) Ritiro

3.1I consumatori hanno in linea di principio il diritto di recesso.

3.2Ulteriori informazioni sul diritto di revoca derivano dalla politica di cancellazione del venditore.

3.3Il diritto di recesso non si applica ai consumatori che, al momento della conclusione del contratto, non appartengono a nessuno Stato membro dell'Unione europea e il cui unico domicilio e indirizzo di consegna si trovano al di fuori dell'Unione europea al momento della conclusione del contratto.

4) Prezzi e pagamento

4.1Se non diversamente specificato nella descrizione del prodotto del venditore, i prezzi indicati sono prezzi totali che includono l'imposta sul valore aggiunto legale. Se necessario, ulteriori costi di consegna e spedizione sono specificati separatamente nella relativa descrizione del prodotto.

4.2In caso di consegne in paesi al di fuori dell'Unione Europea, possono essere sostenuti costi aggiuntivi in ​​singoli casi, di cui il venditore non è responsabile e che devono essere sostenuti dal cliente. Questi includono, ad esempio, i costi per il trasferimento di denaro da parte di istituti di credito (ad es. Tasse di trasferimento, oneri di cambio) o dazi o tasse di importazione (ad esempio dazi doganali). Tali costi possono essere sostenuti se la consegna non è fatto per un paese al di fuori dell'Unione europea, ma il cliente effettua il pagamento da un paese al di fuori dell'Unione europea in relazione al trasferimento di denaro.

4.3Le opzioni di pagamento saranno comunicate al cliente nel negozio online del venditore.

4.4In caso di pagamento da un'offerta PayPal pagamenti di elaborazione dei pagamenti tramite il servizio di pagamento PayPal avviene (Europe) S.à rl & Cie, SCA, 22-24 boulevard Royal, L-2449 Lussemburgo (in prosieguo: "PayPal"), fatta salva l'applicazione di PayPal -Termini, disponibili presso https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua/useragreement-full o - nel rispetto dei termini per i pagamenti senza conto PayPal - se il cliente non ha un account PayPal disponibile su https://www.paypal.com/en/webapps/mpp/ua/privacywax-full.

4.5Selezionando il metodo di pagamento "Fattura PayPal", il venditore trasferisce la sua richiesta di pagamento a PayPal. Prima di accettare il compito del venditore, PayPal eseguirà un controllo del credito utilizzando le informazioni fornite dal cliente. Il venditore si riserva il diritto di rifiutare al cliente il metodo di pagamento "PayPal Rechnung" in caso di esito negativo di un esame. Se il metodo di pagamento "Fattura PayPal" è approvato da PayPal, il cliente deve pagare l'importo della fattura entro 30 giorni dal ricevimento della merce a PayPal, a condizione che PayPal non specifichi altri termini di pagamento. In questo caso, può pagare solo a PayPal con un effetto di scarico del debito. Tuttavia, il venditore rimane responsabile delle richieste generali dei clienti, anche nel caso di assegnazione di reclami. Ad esempio, per le merci, i tempi di consegna, spedizione, resi, reclami, dichiarazioni di revoca e spedizioni o crediti. I Termini e le Condizioni Generali si applicano per l'utilizzo della fattura di acquisto di PayPal, disponibile all'indirizzo https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua/pui-terms.

4.6Se si seleziona il metodo di pagamento "addebito diretto PayPal", PayPal dedurrà l'importo della fattura dal conto bancario del cliente dopo aver emesso un mandato di addebito diretto SEPA, ma non prima della scadenza per le informazioni preliminari per conto del venditore. La pre-notifica ("Pre-Notifica") è qualsiasi notifica (ad es. Fattura, politica, contratto) al cliente che annuncia un addebito tramite addebito diretto SEPA. Se l'addebito diretto non onorati a causa di fondi insufficienti o per l'indicazione di un conto bancario false o contraddice il cliente del debito, anche se non vi hanno diritto, il cliente deve sostenere i costi dello storno delle spese bancarie se egli è responsabile di questo ,

4.7Se si sceglie il metodo di pagamento addebito diretto tramite l'elaborazione dei pagamenti banda tramite il prestatore di servizi banda Payments Europe Ltd., 1 Canal Street Lower, Canal Dock, Dublino, Irlanda ha luogo (di seguito "Stripe"). In questo caso Stripe tira l'importo della fattura dopo l'avvio del mandato di addebito diretto SEPA, uno, ma non prima della scadenza per le informazioni preliminari sul conto del venditore per conto bancario del cliente. Le informazioni preliminari ( "pre-notifica") è qualsiasi comunicazione (ad esempio fatture, la politica, contratto) per i clienti che annunciano un carico utilizzando SEPA di addebito diretto. Se l'addebito diretto non onorati a causa di fondi insufficienti o per l'indicazione di un conto bancario false o contraddice il cliente del debito, anche se non vi hanno diritto, il cliente deve sostenere i costi dello storno delle spese bancarie se egli è responsabile di questo , Il venditore si riserva il diritto di effettuare una verifica del credito quando si seleziona la modalità di pagamento SEPA Direct Debit e rifiutano questo metodo di pagamento per il controllo del credito negativo.

5) Condizioni di spedizione

5.1La consegna della merce viene effettuata per posta all'indirizzo di consegna specificato dal cliente, se non diversamente concordato. Durante l'elaborazione della transazione, l'indirizzo di consegna specificato nell'elaborazione dell'ordine del venditore è decisivo.

5.2Se la società di trasporti restituisce la merce al venditore, poiché una consegna al cliente non è possibile, il cliente sostiene il costo della spedizione non andata a buon fine. Questo non si applica se il cliente non è responsabile per la circostanza che porta all'impossibilità di consegna o se gli è stato temporaneamente impedito di accettare il servizio offerto, a meno che il venditore non abbia informato il servizio in anticipo con un ragionevole anticipo avuto. Inoltre, ciò non si applica per quanto riguarda il costo della spedizione, se il cliente esercita il suo diritto di recesso in modo efficace. Per i costi di restituzione si applica in caso di effettivo esercizio del diritto di recesso da parte del cliente per la fornitura effettuata nella politica di cancellazione del venditore.

5.3Il ritiro non è possibile per motivi logistici.

6) Durata del contratto e risoluzione del contratto per i contratti di abbonamento

6.1I contratti di abbonamento sono conclusi a tempo indeterminato e possono essere risolti dal cliente in qualsiasi momento senza osservare un periodo di preavviso.

6.2Il diritto alla risoluzione straordinaria per giusta causa rimane inalterato. Buona causa esiste se la parte terminale della prosecuzione del contratto fino alla risoluzione consensuale o fino alla scadenza di un periodo di preavviso non può essere previsto in tutte le circostanze del singolo caso e pesare gli interessi di entrambe le parti.

6.3Le cessazioni devono essere effettuate per iscritto o in forma di testo (ad es. Tramite e-mail).

7) Riserva di proprietà

Se il venditore in anticipo, egli si riserva il titolo per la merce consegnata fino al completo pagamento del prezzo di acquisto dovuto.

8) responsabilità per difetti (garanzia)

8.1Se l'articolo acquistato è difettoso, si applicano le disposizioni della responsabilità legale per i difetti.

8.2Il cliente è tenuto a richiedere la merce consegnata con evidente danno di trasporto al corriere e ad informarne il venditore. Se il cliente non rispetta, ciò non ha alcun effetto sulle sue pretese legali o contrattuali per i difetti.

9) rimborso di buoni d'azione

9.1I certificati rilasciati dal venditore come parte di promozioni con una certa validità gratuitamente e possono essere acquistati dal cliente non possono essere acquistati (i "buoni promozionali") può solo nel negozio online del venditore e da rimborsare nel periodo indicato.

9.2I singoli prodotti possono essere esclusi dall'azione del buono, a condizione che una restrizione corrispondente derivi dal contenuto del voucher d'azione.

9.3I buoni d'azione possono essere riscattati solo prima di completare la procedura d'ordine. Una transazione successiva non è possibile.

9.4È possibile riscattare un solo coupon di azione per ordine.

9.5Il valore dei beni deve essere almeno uguale all'importo del buono d'azione. Qualsiasi saldo residuo non sarà rimborsato dal venditore.

9.6Se il valore del buono d'azione è insufficiente a coprire l'ordine, uno dei restanti metodi di pagamento offerti dal venditore può essere selezionato per saldare la differenza.

9.7Il saldo di un buono d'azione non è né pagato in contanti né interessi.

9.8Il buono d'azione non sarà rimborsato se il cliente restituisce i beni interamente o parzialmente pagati con il buono d'azione come parte del suo diritto di recesso legale.

9.9Il coupon d'azione è trasferibile. Il venditore può dare un effetto liberatorio al rispettivo proprietario, che riscatta il buono d'azione nel negozio online del venditore. Ciò non si applica se il venditore ha conoscenza o ignoranza gravemente negligente del mancato diritto, dell'incapacità di operare o della mancanza di rappresentanza del rispettivo proprietario.

10) Legge applicabile

10.1Per tutti i rapporti giuridici tra le parti si applica la legge della Repubblica Federale di Germania, ad esclusione delle leggi sull'acquisto internazionale di beni mobili. Per i consumatori, questa scelta di legge si applica solo nella misura in cui la protezione fornita viene ritirata dalle disposizioni imperative della legge dello Stato in cui il consumatore ha la residenza abituale.

10.2Inoltre, questa scelta del diritto per quanto riguarda il diritto legale non lo fa al consumatore che è parte in cui il contratto è stato concluso un qualsiasi Stato membro dell'Unione europea, il cui unico di residenza e l'indirizzo di consegna, al momento della stipula del contratto al di fuori dell'Unione Europea sono.

11) Giurisdizione

Se il cliente agisce come un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico con sede nel territorio della Repubblica federale di Germania, il foro competente esclusivo per tutte le controversie derivanti dal presente contratto sarà la sede dell'attività del venditore. Se il cliente è stabilito al di fuori del territorio della Repubblica federale di Germania, è il business della competenza esclusiva venditore per tutte le controversie derivanti dal presente contratto, se il contratto o reclami in base all'accordo del commercio del cliente o attività professionale possono essere attribuiti. Tuttavia, nei casi di cui sopra, il venditore è in ogni caso autorizzato a chiamare il tribunale presso la sede del cliente.

Dispute Resolution 12) Alternativa

12.1La Commissione europea fornisce una piattaforma per la risoluzione delle controversie online su Internet al seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr

Questa piattaforma funge da punto di riferimento per la risoluzione extra-giudiziale delle controversie derivanti dalle vendite online o servizi, in cui è coinvolto un consumatore.

12.2Il venditore non è obbligato a partecipare a una procedura di risoluzione delle controversie dinanzi a un collegio arbitrale del consumatore, ma in linea di principio è disposto a farlo.


© IT-Recht Kanzlei

DOCID: ##ITK-9791054e21396bccddb144081d80d3f1##

Versione: 201907040021